Ultime notizie dal blog di Fiori Foglie e Follie

Il blog di Fiori Foglie e Follie

Chi decide di sposarsi in inverno, quando spesso e volentieri le temperature precipitano e anche la Natura va meravigliosamente in... letargo, oltre all'abito, dovrà fare i conti con gli addobbi floreali per i quali la scelta si ridurrà ai minimi termini.

Stesso dicasi, ovviamente, per i bouquet da sposa "invernali". Certo, i fiori si possono sempre importare dall'estero ma il budget lieviterà e di non poco quindi meglio informarsi in anticipo per non arrivare impreparate all'ultimo minuto e dover scendere a compromessi... economici non indifferenti.

Ovviamente per il suo bouquet, la sposa difficilmente farà a meno ai suoi fiori preferiti
ma se non dovesse sapere che mughetti e camelie difficilmente crescono con temperature vicine allo zero, ecco come rinunciarvi senza rimpianti!

Spirito green

Pigne e foglie di piante aromatiche, il tutto legato da un nastro di raso appuntato con una perla: se si desidera qualcosa di non conforme alle tradizioni ecco uno tra i più originali bouquet da sposa invernali, privo dei classici “fiori” ma in grado di donare estro e raffinatezza a qualsiasi sposa.

Fiori invernali: ecco quali!

Anche nei mesi più freddi dell'anno, infatti, ci sono dei fiori “temerari” che sbocciano, incuranti del gelo: eccoli i protagonisti dei bouquet invernali più belli e spettacolari! Qualche esempio?
Gli amaryllis sono dei splendidi fiori, particolarmente suggestivi, che sbocciano proprio durante i mesi invernali: hanno corolle molto grandi i cui petali possono essere bianchissimi o rossi come il fuoco. Per creare un bouquet raffinato con questi fiori basta prendere circa 5 o 6 fiori, lasciare il gambo lungo intatto e legarli con un bel nastro. Il risultato? Raffinato ed elegantissimo.

fiori matrimonio