la wedding cake

Pubblicato il 07/05/2017

Da quando hai visto la prima puntata de “Il boss delle torte” anche per te è cambiato il modo di immaginare la torta per il tuo matrimonio? Da quel momento la sogni in pasta da zucchero o, comunque, con decori e dettagli colorati (ben lontani dalla panna e fragoline della classica torta mariage)?

Beh, allora ti piacerà scoprire quali sono le ultime tendenze 2017 in fatto di wedding cake, in arrivo proprio dall’America. Soprattutto se, come immagino, per te ora è il momento proprio di scegliere quale e come sarà la torta nuziale protagonista del giorno più importante della tua vita!

I cugini d’Oltreoceano, capitanati dal nostro amatissimo Buddy Valastro, sono i maestri dell’arte dei dolci in pasta da zucchero, di torte che – diciamocelo pure – spesso sono più belle da vedere che buone da mangiare.
Fatto sta che spopolano e che anche in Italia, ormai, molte future spose come te tendono a chiedere a pasticceri e wedding planner dolci a più piani, dalle forme generalmente arrotondate, ricche di particolari e ricoperte da strati di glassa.

Come per tutte le mode, è chiaro che, pur essendo di tendenza, i tipi di torta che ti sto per mostrare potrebbero non piacerti: magari, infatti, per il tuo matrimonio hai immaginato un dolce legato ai gusti della tua terra – per chi vive in Sicilia penso alla ricotta, per chi sta a Milano ipotizzo lo zabaglione – o alla stagione in cui verrà celebrato.

Farti un’idea su quelle che sono le nuove tendenze, però, sicuramente ti aiuterà a prendere la giusta decisione.

Ecco quali sono le torte nuziali di tendenza:

  1. Naked cake, la torta resta “nuda”

  2. Ruffle cake, la torta “arricciata”

  3. Torta di crepes, mille strati di gusto

  4. Chalkboard cake, la torta diventa una “lavagna”

  5. Monoporzione, ad ogni invitato la sua (mini)torta